CHI C’ERA?

08.01.2013 Stuff, Video

Avete presente le riviste con quelle noiose figurine che raccontano chi c’era all’inaugurazione di turno, al party, alla prima della Scala?
VIP, sconosciuti, imbucati che si fanno ritrarre, abbracciati, un gran sorriso e prosecchino.
Ho pensato: per celebrare questo evento, evitiamo i sorrisi di plastica e divertiamoci un po’.

THE NEXT STEP

20.12.2012 Stuff, Video

Ci siamo, ecco un nuovo inizio. Il punto di partenza è bianco, Intorno a me è solo nevischio. E’ difficile vedere il traguardo da qui, ma non mi interessa. So soltanto che il bianco è immacolato, e devo attraversare una landa vergine, passare attraverso questi luoghi nonostante la politica, l’arte, le influenze esterne. Devo trovare una nuova prospettiva, troverò la mia strada attraverso questi luoghi puri; c’è una cosa che so: tutto parte dal bianco.

A presto…

Sono sempre stato irrequieto, fin da bambino. Sono convinto che questo si rifletta nei miei lavori.
Odio la routine, mentre amo la varietà e il cambiamento: la considero un’opportunità e una fonte di gioia.
Le persone, i loro comportamenti, i loro volti in movimento, le loro sensazioni e le situazioni non convenzionali: è questo che mi affascina nel profondo.

Sperimento da sempre, questa volta ho deciso di mostrare alcuni progetti personali a chiunque fosse interessato: le mie senzazioni più profonde, il mio punto di vista personale.
Ho pertanto deciso di cambiare qualcosa nella mia vita e cambiare la prospettiva con cui guardo il mondo dal punto di vista professionale.

Ho di recente lanciato un nuovo sito, molto semplice ed essenziale ma allo stesso tempo in continuo divenire.

Ho anche deciso di entrare a far parte della comunità social perché credo profondamente nei nuovi media e ora sto cercando il quid per esplorarne il potenziale.
Potete seguire i miei lavori e le mie suggestioni quotidiane su Twitter, regalarmi un like su Facebook dove carico ogni giorno una nuova immagine riguardante i miei progetti personali e gli imprevisti quotidiani che mi fanno amare ogni giorno la mia splendida professione.
Ora che sono connesso al mondo intero grazie ai social media, senza la pressione delle scadenze, mi sto lasciando sedurre dal fenomeno instagram, con i suoi hashtag e i suoi scatti inusuali.

Mi sono sempre sentito un ricercatore. Un viaggiatore meticoloso con una grande passione per la tecnologia: se siete interessati a seguirmi, avete ora l’occasione di restare sempre connessi con me e con i miei lavori.
Mi piace condividere istanti, frammenti quotidiani ed idee, ma ancor di più adoro vedere come gli sconosciuti osservano il mondo. Mi fa crescere come fotografo, ma ancor di più come uomo.

Creo immagini ogni giorno, per lavoro o per svago.

Ho in serbo molte novità, continuate a seguirmi.