L’INDAGINE DELL’IO #ritratto

31.05.2019 Photography

L’INDAGINE DELL’IO – Antonello da Messina #ritratto
Sembra un paradosso, ma andando sempre più indietro nel tempo riscopro la sintesi, per eliminare gli orpelli.
Questa mostra, questo artista, ci aiutano a ricordare la vera essenza del ritratto.
La tecnica in questo caso è fondamentale, ma il risultato si manifesta solo grazie alla immensa sensibilità nel saper “catturare” il “pensiero” del soggetto, l’intima essenza della persona.
Nonostante il ripetersi della medesima “inquadratura”, di tre quarti, fortemente ravvicinata, percepiamo la psicologia del soggetto dai dettagli, dall’increspatura della bocca, il brillio delle pupille, le ciglia abbassate.
“L’istantanea” ci pone di fronte ad una persona viva, reale; il sapiente utilizzo della luce, l’ombra plastica che modella il volto, lo sfondo monocromo scuro.
Grazie ad un autore rivoluzionario della seconda metà del secolo, ricevo l’energia per stimolare la ricerca, e non dimentichiamo che il secolo è il XV…

IMG_2737

IMG_2741

IMG_2757

IMG_2732

IMG_2744

IMG_2754

0 Comments

Leave a Reply