L’anima del Blues

Ti manca lo so.
È una sensazione unica, che puoi vivere solo ascoltando musica dal vivo in un locale per pochi intimi. È l’atmosfera live, la senti dalle vibrazioni in sala, dal tintinnio dei bicchieri di birra, dai cenni di intesa dei musicisti.
L’ha raccontata perfettamente Bertrand Tavernier in Round midnight, l’ambiente parigino degli anni ‘50 delle “caves”, dove i grandi jazzisti si esibivano a mezzanotte circa.

Ora i tempi sono cambiati, i locali live sono una manciata, il jazz o il blues arrancano, si esce meno la sera, lockdown a parte.
Ma le sensazioni che provi sono le stesse, quello stato di ebbrezza che condividi con il tuo vicino in sala, con gli occhi rivolti ai musicisti sul palco e l’espressione un po’ ebete.

Ma qualcosa è cambiato negli ultimi anni e lo possiamo riassumere nel desiderio di trattenere non solo nel corpo e nella mente l’esperienza della serata, ma di portare a casa un feticcio della performance.
Nell’era della riproduzione forsennata, dell’archiviazione compulsiva, la presenza dei cellulari non può mancare; un tocco con l’indice, ti concentri sul fuoco, in quell’attimo ti allontani dal sound, é inevitabile, ma allo stesso tempo sei felice di poter raccogliere il documento, che riguardandolo o condividendolo, non avrà mai lo stesso feeling del live. Che peccato. E allora forse ti penti.
Ma la prossima volta ci cascherai di nuovo, estrarrai il tuo smartphone e via di REC.

Tempo fa sono andato al Druso, ad ascoltare gli amici dei Midnight Breakfast, ed ho cercato di raccontare l’atmosfera che resiste in queste serate, nonostante gli smartphone, nonostante il trascorrere del tempo, come ci dimostra l’arzillo fan in coda al video

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google: Privacy Policy - Termini di servizio

    About

    Mostrare tutto il tuo mondo in un istante… Questo è il mio lavoro, la mia sfida, la mia promessa. Fotografo, Filmaker, Storyteller

    Studio

    Via Galimberti, 1/B
    24124 Bergamo Italy

    Contact

    +39 035 19901850
    +39 3356131989
    hello@giannicanali.com

    © 2020 Gianni Canali tutti i diritti riservati P.IVA IT01644740167

    Privacy Preference Center